/* CSS Cookie e GDPR */ #cookieChoiceInfo { top: auto !important; /* Banner in basso */ bottom: 0 !important; /* Banner in basso */ } div#cookieChoiceInfo { font-family: Georgia; }

Diaper cake: la torta di pannolini

Stavolta mi sono superata :D
e per l'imminente arrivo del mio nipotino ho realizzato la famosa Torta di pannolini.


Da quando mia sorella ha annunciato la sua gravidanza, quel pacco di pannolini della misura 2 che mi era rimasto l'ho custodito gelosamente, immaginandomi che prima o poi avrei realizzato la torta.
Trovo che uno dei regali più belli da ricevere per una nascita, ma non solo, sono proprio i pannolini.
Indispensabili, non se ne hanno mai abbastanza.
E io ne so qualcosa.
E dalla zia, che già al matrimonio mi aveva fatto un regalo 'indispensabile' : il Bimby!
per la nascita di Princy2 mi ha regalato una mega scorte di pannolini

Quello che vi servirà per realizzare una modesta torta di pannolini sarà:
.una confezione di pannolini (il numero di pannolini dipende da quante grande la volete, io ho usato una confezione da 60 pannolini)
.una base di cartone rotonda (io ho recuperato una base che avevo messo da parte - che non si sa mai -  di una torta di compleanno)
.una confezione di elastici (piccoli per arrotolare i singoli pannolini e  grandi per unirli a formare gli strati della torta)
.nastri (che io ho rigorosamente riciclato dai vari regali ricevuti nelle varie occasioni)
.eventuali salviettine/lavette per decorare la torta
.eventuali prodotti per la pulizia e/o cura del bambino e/o della mamma (io ho inserito alcuni prodotti della Just che mia sorella aveva detto che voleva comprare ;) )

e così mi sono messa all'opera

arrotolando ogni singolo pannolino, dalla parte alta, per poi fermarlo con l'elastico

una volta arrotolati tutti, ho cominciato a formare il primo piano della torta, prendendo un gruppo di pannolini arrotolati e fermandoli con un elastico abbastanza grande da poterne contenere la quantità necessaria a occupare la base dove appoggerò la torta.
dopodiché ho continuato allo stesso modo, ma con una quantità di pannolini minore, in modo da ottenere un secondo piano di circonferenza minore al primo.
e lo stesso ho fatto con il terzo piano (avevo ancora pannolini!) sempre diminuendo la circonferenza rispetto al precedente.
Ho arrotolato due salviettine di colori diversi, e l'ho sistemata in cima alla torta.

Con i nastri sono andata a coprire gli elastici che avvolgevano i pannolini, facendo un bel fiocco.
Poi i prodotti che avevo comprato hanno completato il tutto.

carina no ;)

2 commenti:

  1. La torta di pannolini è un regalo apprezzatissimo dalle mamme. Quest'anno ho ben tre nascite di amiche da festeggiare e mi risolvo il problema del regalo in questo modo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche secondo me è un regalo apprezzatissimo, e ti dirò, con o senza prodotti allegati.

      Elimina

linKWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...