/* CSS Cookie e GDPR */ #cookieChoiceInfo { top: auto !important; /* Banner in basso */ bottom: 0 !important; /* Banner in basso */ } div#cookieChoiceInfo { font-family: Georgia; }

#mammacheblog2014, il mio racconto

E anche quest'anno sono stata al MammaCheBlog, edizione maggio2014.


un po' meno imbarazzata dello scorso anno, un po' spronata da quello creativo, ma sempre emozionata come solo le mamme blogger possono capire.
Io non so come spiegare l'emozione che provo ogni volta, sarà stupido, banale... per chi non è in 'questo giro' di mamme blogger non può capire, ma incontrare, conoscere, parlare, 'tastare', tutte le mamme che ogni giorno seguo, leggo, ammiro, invidio... è bellissimo!

Il viaggio in treno, come al solito l'ho fatto con Lara, che quest'anno insieme ad Elena e a Silvia hanno dato il via ad un fenomeno che, anche se appena avviato sta letteralmente facendo impazzire tutte le mamme: le Pois Lovers, seguitele, sono meravigliose.
e poi l'incontro davvero imbarazzate con Federica, che non avevo riconosciuto!!! che non avevo capito chi era!!! da non credere!!


E ho incontrato e conosciuto IlariaPaola, e una delle mitiche mamme di 50sfumaturedimamma ( perdonami non mi ricordo il nome!),  e ancora Laura e Valentina,  di cui mi sono portata a casa dei bellissimi gioielli ;) 

e poi ancora IldeMonica, Angela, che dal vivo è ancora più bella.
e sicuro ho dimenticato qualcuna tante eravate.
Quest'anno poi avevo anche preparato una sorta di biglietto da visita, un pensiero, un modo per lasciare un ricordo anche di me in tutte queste donne speciali, ma il solito banchetto dei biglietti da visita lo hanno allestito solo il giorno dopo, quando io non c'ero, impegnata a fare altro con altre donne, più piccole ;) le mie Princy, ma cercando di non sprecare l'occasione, e concludere la mia missione, ho improvvisato una 'pesca dalla borsa', un modo per incuriosire e non essere invadente (del tipo:prendi il mio biglietto!) e lasciare il mio pensiero.
Spero di aver fatto cosa gradita, anche se non sono riuscita a far pescare tutte.

Ovviamente, ottima l'organizzazione, FattoreMamma non si smentisce mai, Jolanda è un vulcano, Barbara aka Mamma Felice è strepitosa, gli sponsor ottimi, e non sono solo parole, vedrete alla fine del post che sponsor!
Ho seguito dei MomClass interessantissimi, utilissimi, che come al solito ti fanno sentire un po' un sacco imbranata, ma che insegnano un sacco di cose, sul blog, per il blog, dei social.

Tra questi ho avuto il piacere di seguire, ascoltare e conoscere Claudia Mencaroni aka Caia Coconi, quella di Traschic per intenderci, bellissima e simpaticissima.

che il giorno dopo ho trovato su Fb la sua richiesta di amicizia, lei, a me, da non credere, emozionatissima. la mia  'pesca dalla borsa' ha funzionato ;)
e ora voglio prendere il suo nuovo libro:
I miei libri


Come vedete questo post 'pullula' di link, e ce ne sarebbero tantissimi altri da inserire, perché tante le mamme meravigliose che ho incontrato.
Purtroppo come ho già detto la giornata del sabato non sono riuscita a seguirla, ma guardatevi il video ;)
direttamente dal sito di mammacheblog, trovate anche quello del venerdì.

e quando vi dico che c'erano super sponsor, non dico bugie ;)
a partire dal trasferimento e passando per il cibo

 ecco tutti gli altri

Top Sponsor

Chante Clair

Huggies

Philips Avent

Philips

Kinder

“Bepanthenol”/

Sponsor

Nintendo 2DS
Sanofi
Real Time

Media Partner

Alfemminile.com
Style Piccoli
Blogmamma.it
Filastrocche.it
mammafelice.it

Sponsor tecnici


Opel

Aboca

Dimmi di sì

TataDok


4 commenti:

  1. Grazie Sara, perdonami per non essere riuscita a chiacchierare molto ma ci rifaremo sicuramente. Grazie per la citazione e anche mio figlio ti ringrazia tanto, lui adora i gessetti profumati e gli sono piaciuti tantissimo.
    Alla prossima
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma scherzi? anche io ci ho pensato e credevo di aver fatto la parte della stronza per non essermi fermata un po' di più ^_^ a presto :D felice che i gessetti siano piaciuti

      Elimina
  2. Peccato non poter essere venuta, grazie ai vostri racconti ci state facendo vivere il mammacheblog anche a noi sfigate che siamo rimaste a casa!! E poi...i gessetti racchiusi nelle bustine con la tua etichetta...bellissima idea!! Da rubareeeeee!!!! :))

    RispondiElimina

linKWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...