La nostra prima mascherina fai-da-te

E dopo il primo progetto per San Valentino, ci immergiamo nel carnevale.
E per le gemelle quest'anno la festa è un po' più sentita.
Puntuali quindi le loro prime richieste per fare una mascherina di carnevale.
Così, all'improvviso.
Sfoderiamo allora la nostra raccolta di pezzi di scarto, tra carta e cartoncino.
E dopo aver disegnato delle sagome di mascherine,
che di più semplice non ce n'è!
passiamo al ritaglio,
e poi alla decorazione.
Utilizzando dei pezzetti di carta rimasta da altri lavoretti ( ecco a cosa serve il riciclo :D )
ci dedichiamo alla tecnica del mosaico
Tutti al lavoro,
ma proprio tutti.
Anche la piccolina ha voluto fare la sua parte.
Due buchi ai lati,
Un filo per poterla indossare ( meglio sarebbe usare un elastico, ma non ce l'avevo a disposizione)
e il gioco è fatto!
Ecco le nostre prime mascherine.



7 commenti:

  1. Che belle! Le abbiamo fatte anche a noima le abbiamo più semplicemente colorate con i pennarelli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è piaciuta molto l'idea che hai avuto. Uno dei mie post preferiti, come ho scritto qui!!

      Elimina
  2. Davvero bellissime! Brave!!! :)

    RispondiElimina
  3. Ma che belle! Complimenti
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina

linKWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...