/* CSS Cookie e GDPR */ #cookieChoiceInfo { top: auto !important; /* Banner in basso */ bottom: 0 !important; /* Banner in basso */ } div#cookieChoiceInfo { font-family: Georgia; }

Il comitato

Ebbene si, faccio parte del comitato mamme dell'asilo delle Princy.
Forse mi sono tirata una zappa sui piedi, ma per ora, che siamo al nostro primo incarico, siamo positive e piene di grandi iniziative.
L'asilo è in condizioni, economicamente parlando, abbastanza difficili.
E' un ente privato, una volta (quando ci andavo io, millemila anni fa) era delle suore, è rimasto a stampo cristiano, ma ora è privato e anche se il Comune dà una mano, le spese di gestione, manutenzione, e 'varieedeventuali' sono sempre tante, per si più c'è un mutuo non ancora estinto abbastanza notevole.
Ma a parte tutte queste problematiche, l'asilo, a livello di istruzione, educazione, preparazione è un 'ottimissimo' asilo, non perché noi lo frequentiamo, ma a detta di tutti, è un ottima struttura, da tutti punti di vista, e c'è pure la mensa interna ( non sapevo ma è un ottima cosa!).
Ma resta il fatto che i soldi scarseggiano, e con alcune mamme abbiamo iniziato questa avventura: il comitati mamme, detto e riconosciuto come CO.MA.RE.
A questo punto arriva il bello.
Primo punto e compito: preparazione della festa di Natale.
Oltre alla decisione di organizzare uno spiedo, con ricavato devoluto al'ente, noi CO.MA.RE. abbiamo organizzato la lotteria per l'asilo, quindi con una bella faccia tosta, ma bella bella eh!, ce ne siamo andate in giro per il paese, e non solo, singolarmente ( che da sole diamo il meglio) a cercare donatori per 'regali e cotillons' ...e visto il bottino, pure 'la fascia per miss'.
Si perché abbiamo avuto un grande successo, e ci sono prevenuti regali, buoni sconti, buoni acquisto, cesti, cestini e cestoni di ogni genere e mercanzia, e così abbiamo pensato di far seguire allo spiedo, nel mentre del caffè, pure la tombola!
Evviva!
E per cercare di spendere il meno possibile, con la stessa faccia di prima, siamo riuscite ad avere stampe dei biglietti e delle cartelle 'aggratis'.
Siamo o non siamo mitiche?
Ed eccoci alla parte migliore: l'organizzazione dei giochi ed intrattenimenti per i bambini.
Quindi trovato mago che fa lo spettacolo gratuitamente, e anche lo speaker che condurrà la giornata.
E poi la decisione di organizzare delle attività creative (Yeah!) per i bambini fino alla merenda, dove ovviamente le mamme di tutto l'asilo sono gentilmente invitate a portare qualche torta, pandori e panettoni...
Ed eccole le CO.MA.RE. al lavoro!


Ovviamente anche qui cercando di recuperare il più possibile materiale di riciclo, fino a dove era possibile.
Gasatissime!



Nessun commento:

Posta un commento

linKWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...